WPC Zero Trust Security DAY: il 12 aprile torna la più grande conferenza italiana sulle tecnologie Microsoft

Locandina dell'evento WPC Zero Trust Security DAY

"Never trust, always verify" sarà la linea guida e il filo conduttore del primo WPC DAY del 2022, che si terrà online il prossimo 12 aprile.

WPC, evento organizzato da OverNet da oltre 25 anni, torna anche quest’anno e affronta subito una tematica in costante evoluzione: la sicurezza informatica aziendale.

Microsoft Zero Trust Security

Zero Trust Security, il sofisticato modello di sicurezza di Microsoft, infatti, introduce una modalità di protezione reattiva e, in particolar modo, proattiva, implementando i concetti di protezione, rilevazione e risposta.

Saranno sedici gli speaker, esperti, professionisti e MVPs che illustreranno tutti gli strumenti Microsoft on premise e cloud utili per la protezione di identità, device, dati e applicazioni.

Ecco i TOP speaker esperti di settore e special guest che illustreranno tutti gli strumenti Microsoft per la Zero Trust Security!

  • Carlo Mauceli, CTO di Microsoft, sarà lo speciale relatore del Keynote
  • Marco Gualdoni, Cybersecurity Senior Architect di Microsoft, e Aldo Di Somma, Senior Architect di Microsoft, parleranno di "Active Directory Hardening: protezione dei workload strategici"
  • Michele Sensalari, CTO di OverNet e Microsoft MVP, e Davide Salsi, di 4WardPRO e Microsoft MVP, mostreranno come "Proteggere e difendere identità ed endpoint con Microsoft 365"
  • Francesco Manca, Technical Sales Security & Compliance di Microsoft, parlerà di "Zero Trust, perché classificare le informazioni e rendere operativa la strategia di data governance aziendale"
  • Gabriele Galli e Serena Pisati, Modern Work Solution Specialist di Microsoft, interverrano su "L'approccio olistico della piattaforma Microsoft 365: panoramica dei servizi e licensing"
  • Riccardo Corna, IT Specialist di Microsys, e Marco Moioli, Cloud Solution Architect di Microsoft, illustreranno le "Linee guida di Zero Trust Security per le tue applicazioni"
  • Francesco Molfese e Daniele Grandini, di 4wardPRO e Microsoft MVPs, interverranno su "Azure Networking: i servizi di sicurezza per un approccio Zero Trust"
  • Vito Francavilla, Senior Customer Engineer Azure Security di Microsoft, e Edoardo Garofano, Security Customer Engineer di Microsoft, parleranno di "Microsoft Defender (non solo) per Cloud - Protezione unificata e integrata per ogni workload"
  • Antonio Formato e Giuseppe Di Pasquale, Security and Compliance Technical Specialist di Microsoft, chiuderanno la giornata con "Tutto in-SIEM-e con Microsoft Sentinel e RiskIQ"

Il giornalista e Tech Blogger Marco Maria Lorusso modererà la conferenza.

Come funziona il modello Zero Trust Security

Il grande potenziale della strategia Zero Trust deriva da un’attenta analisi degli ultimi due anni, in cui sono emerse nuove - e ancora più impellenti - esigenze e necessità.

Per questo, il modello Zero Trust si basa su cinque principi fondamentali:

  1. migliorare l'esperienza dell’utente e la sua produttività;
  2. poter proteggere tutto il patrimonio digitale;
  3. integrare la verifica e i controlli di sicurezza;
  4. implementare la strategia di sicurezza con una governance rafforzata;
  5. introdurre processi automatizzati per semplificare e rafforzare l'assetto aziendale di sicurezza.

Iscriviti subito al WPC Zero Trust Security DAY, l’evento tecnologico più atteso dell’anno!

L'evento WPC Zero Trust Security DAY si terrà Martedì 12 aprile, dalle ore 9.00 alle 17.30, e sarà completamente gratuito e online.

Ti aspettiamo! Iscriviti al primo appuntamento dei nostri WPC DAYS, la conferenza di OverNet sulle più importanti tecnologie Microsoft!

Vuoi saperne di più?


Contattaci!

Save
Preferenze utente per i cookie
Utilizziamo i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web. Se rifiuti uso dei cookie, questo sito Web potrebbe non funzionare come previsto.
Accetta tutto
Rifiuta tutto
Leggi di più
Essential
Dati finalizzati unicamente alla trasmissione di una comunicazione su rete elettronica (tale trasmissione non sarebbe possibile in assenza del cookie) e dati collegati ad un servizio espressamente richiesto dal visitatore del sito.
Infrastruttura hosting e backend
Cookies strettamente necessari per mostrare correttamente i contenuti del sito. Questi cookie sono necessari per il corretto funzionamento del sito. Non puoi disabilitarli.
Accetta